HOME
AZIENDA
presentazione
animazioni
galleria foto
news
certificazioni
qualità
attrezzature
STRUTTURA
organigramma
uff. tecnico
uff. amministrativo
normativa
logistica
PRODOTTI
centrali
serbatoi di processo
impianti
macchine
recuperatori
pannelli solari
CARTINA
CONTATTI


AREA DOWNLOAD

Impianti

IMPIANTO DI LAVAGGIO (3)
IMPIANTO DI LAVAGGIO (3) A fianco: A Acqua reintegro B Acqua Pulita C Acqua recupero D Mandata CIP E Ritorno CIP F Vapore G Condensa H Acido I Soda L Soda M Acido
L'impianto provvede all'esecuzione dei cicli di lavaggio di serbatoi e linee interessanti il ciclo produttivo in modo automatico, mediante avanzamento dei singoli passaggi con programmi diversificati e definiti dall'utente.
L'utilizzo di un PLC consente di immagazzinare diversi cicli di lavaggio

Caratteristiche del ciclo di lavaggio:

1) risciacquo dell'impianto con acqua di recupero pulita, stoccata dopo l'ultimo ciclo del
lavaggio precedente, e convogliata allo scarico dopo l'utilizzo

2) lavaggio a temperatura preimpostabile (max 90°C) con fase alcalina (soda), con
recupero della soluzione

3) risciacquo della fase alcalina, con spurgo mediante acqua, recupero della prima
aliquota di soluzione e scarico in fogna della parte rimanente

4) lavaggio a temperatura preimpostabile (max 90°C) con fase acida (acido nitrico o
ortofosforico), con recupero della soluzione

5) risciacquo della fase acida, con spurgo mediante acqua, recupero della prima
aliquota di soluzione e scarico in fogna della parte rimanente

6) risciacquo finale con acqua pulita, recuperata per il ciclo successivo

DATI NECESSARI PER LA PROGETTAZIONE
DATI NECESSARI PER LA PROGETTAZIONE (DA DEFINIRE CON IL CLIENTE)
Caratteristiche dell'acqua (potabile o di pozzo) a disposizione
Numero e capacitą dei serbatoi da lavare
Numero e lunghezza delle linee da lavare
Quantitą di vapore a disposizione



CARATTERISTICHE TECNICHE
CARATTERISTICHE TECNICHE
Impianto completamente automatico di lavaggio per impianti alimentari
N° 4 serbatoi per soluzioni di lavaggio (rispettivamente soluzione acida, soluzione alcalina, acqua di recupero e acqua di risciacquo finale)
Riscaldamento delle varie soluzioni mediante scambiatore a piastre
Reintegro dell'acqua mediante valvole automatiche azionate dai controlli di livello dei serbatoi
Ripristino della concentrazione desiderata di soda ed acido mediante pompe dosatrici, che prelevano dai serbatoi dei reagenti concentrati
Controllo della concentrazione sul collettore dei ritorni mediante conduttivimetro
Distributori a pił attacchi per la mandata ed il ritorno
Gestione automatica mediante PLC dei cicli di lavaggio
Fluido di riscaldamento utilizzato: vapore
Tutti i componenti in acciaio inox AISI 304


 
FEA S.r.l. - Impianti e macchine Industriali - Pannelli Solari - P.IVA 00182340042

Via Saluzzo, 49 - 12030 SCARNAFIGI (CN) - ITALY - Tel. +39.0175.74.134 - Fax +39.0175.74.639
www.feasrl.com - Sitemap- info@feasrl.com